750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Ricette facili per cucinare a casa!

Queen's Kitchen

Babka Salata alla Crema di Salmone

Babka Salata alla Crema di Salmone

Babka Salata alla Crema di Salmone

Prendi un sorriso, regalalo a chi non l'ha mai avuto; prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte; scopri una sorgente, fai bagnare chi vive nel fango; prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto; prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare; scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla; prendi la speranza, e vivi nella sua luce; prendi la bontà, e donala a chi non sa donare; scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.
Mahatma Gandhi

Babka Salata alla Crema di Salmone

Le ultime settimane sono state molto complicate per me, ma in un anno che ha messo a dura prova tutti noi, non voglio che gli eventi mi rubino la gioia del Natale, quella che mi pervade quando tiro fuori dagli scatoloni lucine e addobbi, quando penso ai regali per le persone a cui voglio bene e li metto impacchettati sotto l’albero immaginando lo stupore sul loro volto, quando impasto chili di biscotti e il profumo di zenzero, cannella e vaniglia riempie le stanze, quando indossiamo i nostri maglioni di Natale e cerchiamo di scattarci una foto decente tutti insieme, Ciro compreso, che riguardaremo sorridendo negli anni a venire, quando penso al menù che preparerò nei giorni di festa per deliziare i miei ragazzi. Ecco la gioia del Natale viene dall’amore: se non c’è l’amore delle persone care nel nostro cuore, non c’è Natale. Oggi vi regalo la ricetta della Babka Salata alla Crema di Salmone. La Babka è un lievitato di origine ebraica il cui nome, letteralmente, vuol dire “piccolo pane della nonna”, di solito si presenta in versione dolce, farcito con crema al cacao o glassato con zucchero e mandorle e mi ha sempre affascinato per la sua forma! Io ve lo propongo con una farcitura salata con salmone affumicato, limone e aneto: preparatelo per la tavola delle feste, sono sicura che vi conquisterà!

Un impasto semplice da preparare, arricchito da una farcia gustosa!
Un impasto semplice da preparare, arricchito da una farcia gustosa!

Un impasto semplice da preparare, arricchito da una farcia gustosa!

Ingredienti 

 

Per l’impasto 

 

500 g farina 0

250 g acqua a temperatura ambiente 

60 g olio di girasole 

un cucchiaino di sale 

3 cucchiaini di zucchero 

3 g lievito secco 

un tuorlo per spennellare 

 

Per la farcitura

 

150 g formaggio spalmabile tipo Philadelphia 

150 g salmone affumicato 

la scorza grattugiata di un limone biologico 

aneto 

sale e pepe q.b.

Babka Salata alla Crema di Salmone
Babka Salata alla Crema di Salmone
Babka Salata alla Crema di Salmone

Nella ciotola della planetaria mettiamo la farina setacciata con lo zucchero e il lievito secco, facciamo sciogliere il sale nell’acqua e lo versiamo a filo mentre iniziamo ad impastare. Quando l’impasto avrà assorbito l’acqua, aggiungiamo l’olio a filo, continuiamo ad impastare per 10 minuti finché otterremo un composto ben incordato. Trasferiamo l’impasto in una ciotola, chiudiamo con un foglio di pellicola e lasciamo lievitare per un paio d’ore (nel forno spento con la lucina accesa). Prepariamo la farcia frullando il salmone con il formaggio spalmabile, la scorza di limone grattugiata e l’aneto, aggiustiamo di sale e pepe. Su un piano infarinato stendiamo l’impasto formando un grande rettangolo, spalmiamo la farcia lasciando un cm dai bordi, arrotoliamo l’impasto su se stesso ben stretto. 

Babka Salata alla Crema di Salmone
Babka Salata alla Crema di Salmone
Babka Salata alla Crema di Salmone

Con un coltello dalla lama affilata tagliamo il rotolo a metà, intrecciamo le due parti con l’apertura verso l’alto e trasferiamo la babka in uno stampo per pane a cassetta ben imburrato e lo lasciamo lievitare coperto con un canovaccio per altri 30 minuti. Spennelliamo la superficie con il tuorlo sbattuto e cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Si mantiene morbido per più giorni, potete prepararlo tranquillamente la sera prima di servirlo.

Scommetto che vi è proprio venuta voglia di assaggiarlo!
Scommetto che vi è proprio venuta voglia di assaggiarlo!

Scommetto che vi è proprio venuta voglia di assaggiarlo!

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post