750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Mangiamo bene ogni giorno! Ricette facili e gustose per cucinare a casa!

Aperitivo in Terrazza

L’estate è la stagione degli aperitivi in terrazza.

L’estate è la stagione degli aperitivi in terrazza.

[Goditi l’estate. Che l’estate è poesia.

E la poesia è il punto di partenza per qualsiasi destinazione. 

E non è facile, lo so. Riuscire a riposare. Riuscire a ripartire.

Anche se il corpo te lo chiede.

Anche se la stanchezza ha preso il posto della fantasia. 

Anche se è quello che desideri con tutte le tue forze. Lo so. 

Che hai speso troppo tempo a non essere felice.]  

Andrew Faber

 

Qui in Puglia l’ultimo scampolo di primavera ci sta regalando giornate bollenti con temperature ben oltre i trenta gradi a cui faccio sempre fatica ad abituarmi. C’è di buono che sono riuscita a completare gli ultimi lavoretti per decorare la mia terrazza, ho comprato una scala di legno bianca a cui appenderò vasetti per le candele, ho rinvasato le piante grasse che sono sopravvissute alla mia incuria nei mesi freddi (se lo meritano!), ho ridipinto una vecchia sedia Milano con una bella tonalità di celeste dalla texture chalky (gessosa): è piaciuta a molti di voi che hanno visto il prima e dopo nelle mie storie di Instagram e per quelli che mi hanno chiesto quale pittura ho utilizzato lascio il link in fondo al post. 

Questo caldo fa inversamente diminuire il mio tempo ai fornelli: sto preparando solo grandi insalate a cui aggiungo filetti di pesce o pollo e piatti al forno che faccio cuocere la mattina presto come le mie adorate torte salate o il Gâteau di patate, deliziosi anche tiepidi o freddi.

C’è di buono che dopo il tramonto, la brezza salmastra rinfresca l’aria e allora mi metto comoda, preparo un paio di finger food freschi e sfiziosi come la Granita al Pomodoro con Tartare di Gamberi rossi agli Agrumi e la Crema di Stracciatella al Basilico con Melone e Bresaola, apro una bottiglia di Vermentino ghiacciato e mi godo un bell’aperitivo in terrazza con il mio amore.

Lascio le mie ricette veloci e senza cottura anche a voi: cheers!

Una vecchia sedia che acquista nuova vita e una scala per salire sulle nuvole.
Una vecchia sedia che acquista nuova vita e una scala per salire sulle nuvole.
Una vecchia sedia che acquista nuova vita e una scala per salire sulle nuvole.

Una vecchia sedia che acquista nuova vita e una scala per salire sulle nuvole.

Facile da stendere e molto coprente.

Facile da stendere e molto coprente.

Granita al Pomodoro con Tartare di Gamberi rossi agli Agrumi 

 

Ingredienti 

 

10 pomodorini 

1/2 peperone rosso

5/6 cubetti di ghiaccio

sale q.b. 

150 g. gamberi rossi sgusciati

2 cucchiai olio extravergine d’oliva 

il succo di mezzo limone o arancia

un pezzetto di zenzero fresco grattugiato 

scorza di limone e arancia 

pepe q.b. 

foglioline di menta fresca

 

Frulliamo i pomodori e il peperone con il ghiaccio e il sale, versiamo nei bicchierini e mettiamo in freezer (possiamo prepararne in maggior quantità e tenerli in freezer per quando ne abbiamo voglia!). Tagliamo grossolanamente i gamberi rossi lasciandone alcuni interi e li condiamo con olio, succo di limone (o arancia), zenzero grattugiato e pepe. Serviamo i bicchierini di granita al pomodoro con una bella cucchiaiata di tartare, guarniamo con un gambero intero e foglioline di menta fresca.

Il Vermentino La Pettegola Banfi è perfetto per accompagnare le mie ricette!

Il Vermentino La Pettegola Banfi è perfetto per accompagnare le mie ricette!

Crema di Stracciatella al Basilico con Melone e Bresaola 

 

Ingredienti 

 

150 g. stracciatella di burrata 

2 cucchiai olio extravergine d’oliva 

basilico fresco 

1/2 melone retato

4 fettine di bresaola 

 

Frulliamo la stracciatella con olio e basilico e con la crema ottenuta riempiamo a metà i vasetti. Dal melone ricaviamo le palline con l’apposito scavino e le distribuiamo sulla crema, uniamo le fettine di bresaola e gustiamo!

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post