750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Mangiamo bene ogni giorno! Ricette facili e gustose per cucinare a casa!

babà al rum

C'è un dolce che ho amato fin da piccola, forse perché era il preferito di mio padre: il babà al rum. Ricordo ancora le visite in pasticceria la domenica mattina a comprare il vassoio delle paste: una veneziana per la mamma, una cassata per mia sorella, una deliziosa per me e un babà al rum per papà. Osservavo la signorina dietro al bancone, disporre le paste nel vassoio di cartone, lasciava per ultimo il babà, lo metteva in un pirottino di carta e lo bagnava all'ultimo momento con altro rum, io dovevo stare attenta lungo il tragitto di ritorno in auto a tenere il vassoio ben diritto in modo che il rum non bagnasse le altre paste o la carta che le avvolgeva. Tanti anni fa, quando ancora combinavo grandi disastri in cucina, conobbi in Valtellina una coppia di amici avellinesi che mi diedero la loro ricetta di famiglia, stampata al computer e mi dettarono il procedimento a voce, io lo scrissi a penna al lato del foglio: lo conservo ancora a distanza di 23 anni e non ho mai trascritto la ricetta. Oggi nel giorno della festa del papà anche se è tradizione preparare le zeppole io ho fatto il mio babà e condivido la mia "storica" ricetta con voi.

Ingredienti

5 uova
1 cucchiaio di zucchero abbondante
1 pizzico di sale
300 gr farina
100 gr burro
1 cubetto lievito di birra

Per la bagna

1 bicchiere rum
2 bicchieri acqua
100 gr zucchero

Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino a che diventano gonfie e spumose. Unite la farina setacciata un cucchiaio alla volta, lasciando il tempo all'impasto di incorporarla bene prima di aggiungerne altra, aggiungete il burro fuso a bagnomaria, quindi il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Coprite l'impasto con un foglio di pellicola e lasciatelo lievitare per un'ora e mezza circa in un luogo tiepido. Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella o gli stampi piccoli, versate l'impasto delicatamente e cuocere in forno già caldo a 180º per mezz'ora. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare. Preparate la bagna al rum, sciogliendo in un pentolino lo zucchero con l'acqua e il rum. Bagnate il babà avendo cura di inzupparlo per bene. Io l'ho guarnito con le scorzette di arancia sabbiose, una vera delizia!
TIP: potete servire il babà farcito con crema pasticciera o con la panna e le amarene. Se preparate il piatto seguendo la mia ricetta, postate una foto su Instagram con l'hashtag #queenskitchen o taggate @queenofmydreams o mandatemela in privato sulla pagina Facebook di Queen's Kitchen

babà al rum
babà al rum
babà al rum
babà al rum
babà al rum
babà al rum
Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post