750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Mangiamo bene ogni giorno! Ricette facili e gustose per cucinare a casa!

Plum-cake Integrale con Olive, Pomodori Secchi e Scamorza

Un delizioso plum-cake rustico perfetto per il brunch o per la cena.

Un delizioso plum-cake rustico perfetto per il brunch o per la cena.

Gennaio volge finalmente al termine, chissà perché sembra sempre più lungo, forse perché iniziare un nuovo anno e abbandonare i ritmi lenti delle vacanze natalizie richiede un grande dispendio di energie: è come se si sentisse il dovere di fare qualche cambiamento, prendere decisioni, imparare ad ottimizzare il tempo, organizzare meglio le giornate così che resti qualche momento da dedicare a se stessi e a quello che ci fa stare bene. Anche per voi è così? Io vivo i cambiamenti sempre con un po’ di ansia, ma con l’età e le esperienze vissute ho imparato che cambiare è necessario e soprattutto mi insegna sempre qualcosa di nuovo su me stessa: quest’anno voglio assecondare i miei ritmi a casa e nel lavoro, non voglio arrivare a fine giornata esausta e senza un briciolo di energia. Per questo ho dedicato il weekend a cose piacevoli: incontrare amici cari che non vedevo da un po’, passeggiare in riva al mare in una domenica di sole dopo giorni di piogge e cieli grigi, andare a pranzo fuori in una dimora tra gli ulivi, godermi un concerto di musica swing a teatro. Così ieri mattina mi sono sentita piena di energia e ottimismo, nello stato d’animo giusto per cucinare qualcosa di nuovo: ho impastato un delizioso plum-cake salato e ho provato ancora una volta a preparare le meringhe che mi piacciono molto, ma non mi riescono mai tanto bene: devo dire che sono venute meglio del solito, ma la perfezione è ancora lontana. Nel frattempo godetevi questo plum-cake rustico, vi servono solo una ciotola ed una frusta per preparare l’impasto e un pizzico di fantasia per arricchirlo con quello che più vi piace: io ho scelto pomodori secchi sott’olio, olive e scamorza, ma potete variarne il sapore con verdure, formaggi e salumi a piacere.

Gli attrezzi che vedete nelle foto fanno parte della nuova collezione Craft di Flying Tiger che troverete negli store a partire da febbraio. [https://it.flyingtiger.com]

Gli attrezzi che vedete nelle foto fanno parte della nuova collezione Craft di Flying Tiger che troverete negli store a partire da febbraio. [https://it.flyingtiger.com]

Ingredienti 

 

180 g. farina integrale 

100 g. latte (o la bevanda vegetale che preferite)

100 g. olio di mais 

100 g. scamorza 

100 g. olive nere denocciolate 

100 g. pomodori secchi sott’olio 

3 uova intere 

una bustina di lievito per torte salate

sale e pepe q.b.

una manciata di nocciole e semi di zucca per guarnire la superficie

L’impasto base si prepara in una ciotola e si presta ad essere arricchito a piacere.

L’impasto base si prepara in una ciotola e si presta ad essere arricchito a piacere.

In una ciotola sbattiamo le uova con il latte e l’olio, aggiustiamo di sale e pepe. Uniamo la farina e mescoliamo bene con una frusta (io ho utilizzato quella della nuova collezione Craft di Flying Tiger https://it.flyingtiger.com) per incorporarla all’impasto. In ultimo uniamo il lievito per torte salate setacciato e amalgamiamolo bene. Tagliamo a dadini la scamorza e grossolanamente i pomodori secchi sott’olio e le olive denocciolate, aggiungiamoli all’impasto del nostro plum-cake.

Guarniamo la superficie con frutta secca e semi per renderla più croccante e gustosa.

Guarniamo la superficie con frutta secca e semi per renderla più croccante e gustosa.

Foderiamo uno stampo con carta da forno e versiamo il composto, guarniamo la superficie con semi di zucca e nocciole tritate. Cuociamo in forno preriscaldato a 180º per 40 minuti circa, facciamo la prova stecchino per accertarci che sia cotto anche all’interno prima di sfornare.

Potete conservare il plum-cake avvolto in un foglio di alluminio ma vi assicuro che finirà in un batter d’occhio!

Potete conservare il plum-cake avvolto in un foglio di alluminio ma vi assicuro che finirà in un batter d’occhio!

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post