750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Queen's Kitchen

Ricette facili per cucinare a casa!

Queen's Kitchen

l'anatra ubriaca

Ogni volta che penso all'anatra scatta immediatamente l'associazione con l'arancia, grazie alla pièce teatrale portata poi al cinema da Luciano Salce in una divertente commedia con Ugo Tognazzi e Monica Vitti, forse uno dei primi film visti in TV di cui conservo memoria e che mi hanno fatto amare la verve e l'ironia della bravissima Monica Vitti. Per la prima volta ho deciso di cimentarmi nella preparazione dell'anatra e ho deciso di farla ”ubriacare” di vino rosso: il risultato è stato davvero saporito!



Ingredienti



un'anatra intera da 2 kg circa

3 arance

1 lt vino rosso

2 clementine

2 scalogni

1 limone

2 mazzetti di salvia e rosmarino

3 carote

1 gambo di sedano

un pezzo di zenzero fresco

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaio zucchero di canna



Preparate la marinata per l'anatra con il vino rosso a cui aggiungerete la scorza di grattugiata di due arance e il loro succo. Unite un mazzetto di salvia e rosmarino e una parte dello zenzero grattugiato, immergete l'anatra al cui interno avrete messo il limone tagliato a spicchi e lo zenzero rimasto tagliato a fettine. Lasciate in frigo tutta la notte di modo che la carne perda il suo caratteristico odore selvatico. Il mattino seguente tirate l'anatra fuori dal frigo almeno un paio d'ore prima di cuocerla. Prendete una teglia dai bordi alti, rivestitela con carta da forno. Sul fondo disponete le carote a julienne, il sedano a bastoncini, il mazzetto con salvia e rosmarino,le fettine di clementine, gli scalogni interi privati della buccia. Adagiate l'anatra nella teglia con il petto rivolto verso il basso, coprite le zampe con alluminio per evitare che si brucino, versate la marinatura e coprite con un foglio di alluminio. Cuocete in forno a 170° per un'ora circa. Tirate fuori dal forno, togliete il foglio di alluminio, girate delicatamente l'anatra e proseguite la cottura in forno a 250º per altri 50 minuti finché la pelle non raggiunge la doratura perfetta. Nel frattempo affettate l'arancia e caramellatela in padella con lo zucchero di canna e il miele. Mettete l'anatra su un bel piatto da portata, disponete intorno le fette di arancia caramellate, con il mixer ad immersione frullate il fondo di cottura e servitelo come salsina di accompagnamento. Se preparate il piatto seguendo la mia ricetta, postate una foto su Instagram con l'hashtag #queenskitchen o taggate @queenofmydreams o pubblicatela sulla pagina Facebook di Queen's Kitchen.

l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca
l'anatra ubriaca

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post