750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Queen's Kitchen

Ricette facili per cucinare a casa!

Queen's Kitchen

Brioches

Brioches

Ingredienti



Per 4 persone

500 gr farina

150 ml latte tiepido

100 gr zucchero

1 bustina di lievito di birra

80 gr burro fuso tiepido

1 pizzico di sale

2 uova

1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)

Per farcire:



cioccolata o marmellata q.b.



un po' di latte per spennellare la superficie delle brioches

Su un piano da lavoro setacciate la farina e formate una fontana con il buco al centro.



Unite mano mano tutti gli ingredienti previsti e impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo e malleabile.



Potete impastare tutti gli ingredienti in una planetaria se ne avete una.



Mettete l'impasto in una terrina infarinata e copritelo con un canovaccio.



Fate lievitare fino al raddoppio.



Stendete l'impasto in una sfoglia.



Tagliate a striscioline per i fagottini e a triangoli per i cornetti,o semplicemente formare delle palline per i pangoccioli.



Mettete un mucchietto di cioccolata (o marmellata) sulla ogni strisciolina e arrotolate.



Se invece non avete voglia di stendere l'impasto,preparate le "brioches con la palla" come quelle in foto, semplicemente formando delle palline con l'impasto, appiattirle al centro e metterci una pallina più piccola al centro.



Spennellate la superficie di ognuno con un po' di latte o con un tuorlo.



Lasciate lievitare per altri 20 minuti circa.



Metterli a cuocere in forno a 200º per 20/30 minuti circa (ovviamente il tempo è sempre relativo in base alla caratteristiche dei nostri forni.Sorvegliate sempre attentamente la cottura).Non faccio preriscaldare il forno così il calore graduale fa lievitare ancora un po' le brioches.



Io li preparo la sera prima,li conservo in frigo durante la notte e li inforno la mattina successiva😉

Brioches
Brioches
Brioches

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post